Eclissami
tra le pieghe delle tue mani
tremanti di saggezza
fragranti di te

fà che io sia coltre
per le tue stanche gambe
logorate da strade traversate
e vita vissuta

carezza il mio soffio vitale
con la tua voce semplice e roca
che racconta il mondo
che svela e trabocca di te

avvolgiamoci di noi
per non allontanarci
almeno fino al crepuscolo
che già sento tu brami…



One Response to “Crepuscolo”

  1.   Sky Says:

    …e quella luce magica renderà l’incontro eterno.