Quell’uomo mi piace
lo guarderei per ore

il suo sguardo è dolce

il suo sorriso è amabile

il suo corpo tremendamente sexi.
Mi fa tremare il cuore nel petto.
Quando lo vedo perdo la voce,
la lingua mi si spezza,
un fuoco sottile mi scorre sotto la pelle,
non ci vedo più,
mi rombano gli orecchi,
il sudore gocciola,
un tremore mi prende tutta,
divento più verde dell’erba,
e mi sembra di morire…



I commenti sono chiusi