Prendi la mia mano al volo,
e con essa la mia anima..

Non lasciare che la polvere la soffochi.
La vita scalpita nel grembo del mondo
e alita su di lei..

L’aria calda equatoriale l’avvolge
la brezza mediterranea l’attende…

 

Ed eccomi ad aspettare
l’infinito
con la mano aperta..



4 Commenti to “Prendila..”

  1.   Mangiatore di anime Says:

    Passare di qui… leggero… con tutti i miei puntini a farmi compagnia… un bacio… da me e da tutti i miei infiniti puntini…

  2.   Sky Says:

    Il pensiero dell’infinito fa volgere lo sguardo verso il cielo… ed in quella direzione una mano ti attende… la presa sarà salda, vigorosa… e non lascerà la tua anima soffocare tra la polvere.

  3.   Renato Says:

    Il tuo testo mi ha riportato alla mente un brano del libro dell’Apocalisse:

    “Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò da lui ed egli con me.”

  4.   Aly Says:

    Tendi la mano così che io possa afferrarla…

    non aver paura