Leggero
come un mistero
il tuo pensiero si posa
sulla mia anima
vagabonda.
E quando
la tua presenza echeggia,
lei bisbiglia
aliti di stelle.
Mentre quando
il tuo silenzio
imbavaglia il tuo cuore,
lei piange
echi alla luna.
Sospesa
come su una fune,
il suo amore
scivola
sui giorni
del mondo
mostrando
il suo universo.

(…)



3 Commenti to “Leggero universo”

  1.   Aly Says:

    Come un alito di vento,

    una fresca brezza del mattino,

    ti guardo stupito e intanto

    sei, come sempre, vicino a me.

    Corro per luminose strade,

    sembra non abbiano mai fine.

  2.   andreapac Says:

    Molto attenta questa luna sempre in primo piano con la stessa faccia Crescente il queste notti e con Venere a fargli compagnia due punti luce intensi e pieni di poesia.La prima luna piena del 2009 una data astrale piena di significati. Si osservavano le patate in questa luna piena nel mondo atzeco, si sceglievano le più luminose per la semina.

  3.   Sky Says:

    Un’anima che si nutre delle sue parole, ma che parole non sono… è ossigeno, è una mano tesa, è presenza che abbraccia, è una culla avvolgente e protettiva, è fonte vitale… d’amore!!!